BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates

L’Istituto Tecnico Agrario è ufficialmente una scuola Statale

La firma è avvenuta oggi, 29 dicembre 2015,  nella sede del MIUR: lo storico Istituto Tecnico Agrario provinciale “Umberto I” di Andria, diventa una scuola a tutti gli effetti statale. Dopo la lunga trafila burocratica, le tante proteste, le prese di posizione ed il lavoro degli uffici, dunque, l’ITA ha concluso il proprio iter di statizzazione.

La firma di questo pomeriggio è avvenuta alla presenza del Capo Dipartimento del Miur, la dott.ssa De Pasquale, oltre che alla presenza della Direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale, Camalleri, del Presidente della BAT, Francesco Spina e del Consigliere Regionale del PD, Ruggiero Mennea. La firma dell’accordo tra Provincia BAT e Miur rende di fatto operativa la “statalizzazione” dell’Istituto. La scuola andriese sarà, d’ora in poi, completamente a carico dello Stato, consentendogli di continuare la sua opera didattica anche dopo la dismissione della Provincia Bat, oggi ente gestore, con l’ulteriore risultato di alleggerirne il bilancio. L’atto che ha riguardato oggi anche altre cinque scuole provinciali italiane diventate statali come l’Ita di Andria è da considerarsi “storico” non solo per la Sesta Provincia, ma per l’intero settore agroalimentare pugliese. «Oggi si è firmata la convenzione con il Miur che finalmente pone fine alla questione che per molti anni è rimasta irrisolta», spiega il consigliere regionale Ruggiero Mennea (Pd), che ha seguito l’iter sia a livello regionale che ministeriale.

«Da oggi la Bat e la Puglia hanno una nuova scuola pubblica, l’Istituto tecnico agrario “Umberto I” di Andria, che diventerà il punto di riferimento didattico formativo e contribuirà in maniera significativa a far crescere una classe dirigente, che potrà essere all’altezza dello sviluppo del settore agroalimentare oggi trainante per l’economia pugliese». Mennea sottolinea anche come tutto questo sia stato possibile «grazie all’impegno e alla caparbietà del presidente Francesco Spina, che nonostante si trovi a gestire una provincia in via dismissione, è riuscito a portare a compimento e raggiungere un obiettivo che oserei definire storico». «Non si può sottacere – prosegue – l’impegno della struttura dirigenziale della stessa Provincia e dell’Ufficio scolastico regionale e, per finire, della direzione del Miur. Da questo momento i nostri giovani hanno un’opportunità in più. E’ questo l’esempio concreto – conclude – del valore che torna».

Check Also

Politiche 2018, l’onorevole Guerini il 30 novembre nella Bat

Destinazione “Politiche 2018”. È il tema dei due incontri previsti per giovedì 30 novembre a ...

Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Informazioni

POLITICA DI UTILIZZO DEI COOKIES


Un cookie è un file che viene scaricato sul tuo computer quando consulti alcuni siti Web. I cookies permettono ai siti Web di conservare e recuperare informazioni sulle abitudini di navigazione dell'utente su un sito o sul dispositivo utilizzato, e in base a queste informazioni, di riconoscerlo. Tuttavia, i dati ottenuti sono protetti. Riguardano soltanto il numero delle pagine visitate, la città in cui è localizzato l'IP della connessione al sito Web, la frequenza e la ricorrenza delle visite, la durata delle visite, il browser utilizzato, l'ISP o il tipo di terminale da cui è partita l'operazione. Dati come nome, cognome o indirizzo postale della connessione non vengono raccolti. I cookies utilizzati su questo sito Web e i loro utilizzo sono:

SESSIONID : scade al termine della sessione. Questo cookie permette di seguire la navigazione dell'utente durante la sessione, di conservare le informazioni inserite dall'utente nei campi che lo prevedono, e di assicurare la qualità e la sicurezza della navigazione sulle pagine del sito.
_pk_XXXX.XXXX : scade dopo 30 minuti. Questo cookie permette di ottenere dati sull'utilizzo delle nostre pagine Web a fini statistici.
CDN : scade dopo 3600 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
Slb : scade dopo 30 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
VisitorEntrance : scade al termine della sessione. Questo cookie determina l'origine geografica dell'utente, attraverso l'indirizzo IP di connessione.
cookieAccepted : scade dopo 365 giorni. Questo cookie permette di mascherare le informazioni sull'utilizzo dei cookies del sito e viene utilizzato solo se l'utente ne accetta l'utilizzo.
Puoi autorizzare, bloccare o eliminare i cookies installati sul tuo computer modificando le opzioni del tuo browser. Per i browser più popolari trovi qui i link:

Internet Explorer
Mozilla Firefox
Google Chrome
Apple Safari

Ti informiamo che la disattivazione di un cookie potrebbe impedire o rendere difficoltosa la navigazione o le prestazioni dei servizi proposti sul nostro sito.

Chiudi